english version
parco
scendi
Parco Per le famiglie Per la scuola appuntamenti news partnership contatti newsletter

Per la Scuola

Per la Scuola

Proposte scuola dell'infanzia

Le immagini in movimento:

  • COI CUCCIOLI DALLE OMBRE CINESI AI CARTOON 

Questo percorso è un’avventura nel mondo del cartoon, studiata appositamente per i più piccoli. (II e III anno - 60 minuti - percorso interno);

 I bambini attraverseranno il mondo dell'animazione, scoprendo la "magia del movimento". Le immagini prendono vita grazie ad alcuni strani marchingegni: osserveranno il movimento che queste macchine riproducono, provandole in prima persona e ricostruendo un giocattolo ottico, vivranno un' avventura con i Cuccioli, giocheranno con le ombre cinesi e si vedranno proiettati dentro a un cartoon!

Percorsi formativi: Il percorso introduce ad alcuni linguaggi multimediali (es cartoon), di cui i bambini della scuola dell’infanzia già fruiscono spesso in modo passivo, e li stimola a seguire e interagire con spettacoli cinematografici, ombre cinesi, proiezioni.


Crescità e creatività:

  • LA MAGIA DEI 5 SENSI

(dal I al III anno - 60 minuti - percorso esterno)

C’era una volta una bambina di nome Cappuccetto Rosso, la quale andò a far visita alla nonna che abitava in una casetta al di là del bosco.  “Che occhi grandi hai? Che mani grandi hai? Che naso grande hai? Che orecchie grandi hai? Che bocca grande hai?” chiese Cappuccetto Rosso alla nonna, senza aver riconosciuto il lupo!
Osservare, Toccare, Annusare, Sentire, Gustare: attraverso giochi e indovinelli, i bambini potranno conoscere i 5 sensi e il loro funzionamento.

Percorsi formativi: attraverso l’uso dei 5 sensi, il bambino inizia la conoscenza
della realtà che gli sta intorno. I materiali esplorati con i sensi aiuteranno
a migliorare le capacità percettive e relazionali, oltre che a creare un’occasione
di curiosità e interesse per il mondo che ci circonda.


Percorso avventura:

  • DRAGHI, DINOSAURI E ANIMALI ESTINTI 

(dal I al III anno  - 60 minuti - percorso esterno).

I bambini si trasformeranno in veri paleontologi ed esploratori, incontreranno la la tigre dai denti a sciabola, il mostro di Lochness, il terribile raptor, il dodo e incredibili dinosauri estinti!

  • IL RITORNO DEI DINOSAURI

NOVITA' 2019

(dal I al III anno  - 60 minuti - percorso esterno).

Direttamente dall’era mesozoica arrivano alcune tra le più note specie di dinosauri: Stegosauro, Allosauro, Raptor, Spinosauro, Triceratopo e Tirannosauro Rex! I più piccoli scopriranno numerosi animali estinti, affrontando giochi di osservazione, di abilità fisica e prove di coraggio. Riusciranno a superare i propri limiti per sopravvivere all’incontro con i grandi predatori preistorici?

Percorsi formativi: Questo percorso propone ai bambini la conoscenza di giganteschi animali estinti, invitandoli a orientarsi nelle prime generalizzazioni di passato, presente, e futuro.  Il percorso stimola lo spirito di osservazione, invitandoli a individuare analogie e differenze fra i grandi animali estinti ed esemplari noti (i dinosauri hanno caratteristiche particolari e strutture strane, che spesso hanno una specifica funzione). Li stimola inoltre a osservare ed esplorare attraverso l'uso di tutti i sensi.

L’attività può anche essere inserita in un percorso che aiuti a superare con coraggio le proprie paure (ai bimbi ad esempio viene chiesto di arrivare a sfiorare la bocca di un drago gigante).

 


Il volo e lo spazio:

  • SOGNANDO LA LUNA

NOVITA' 2019

(II e III anno - 60 minuti - percorso interno)

Un susseguirsi di invenzioni, di ingegno umano e di colpi di fortuna!

L’ingegno sarà la guida all’interno delle 4 sale espositive dedicate alla mostra: il sogno, Leonardo, il volo, lo spazio.

I bambini sogneranno di librarsi su un tappeto volante, conosceranno il genio di Leonardo da Vinci, utilizzeranno uno “spara-paracadute” e indosseranno delle ali d’uccello; faranno viaggiare non solo una mongolfiera, ma anche il proprio mezzo volante, grazie al “lancia-aerei”. Infine, nel 50° anniversario dell’allunaggio (1969), proveranno a raggiungere la Luna costruendo il loro razzo e potranno osservare anche le stelle e i pianeti.

Percorsi formativi: I bambini vivranno un’esperienza divertente, ludica, ma nel contempo educativa che lancia dei messaggi didattici che poi possono essere approfonditi a casa o a scuola.

La mostra interattiva “Play & Edu” di Pleiadi è un progetto che pone il gioco come elemento centrale per comunicare contenuti scientifici non banali e far vivere esperienze attive ai visitatori tali da suscitare un’emozione positiva. E’ stata dimostrata, infatti, l’esistenza di una connessione neurale tra sistemi emotivi e sistemi cognitivi.

Il percorso è basato totalmente sull’interattività e sul gioco di stampo ludico e sperimentale, da realizzarsi in prima persona con l’aiuto degli altri, per imparare collaborando.

I bambini approcceranno semplici concetti scientifici, esploreranno oggetti e materiali, osserveranno e sperimenteranno sul campo macchine interattive, saranno accompagnati nella comprensione di alcuni avvenimenti che hanno caratterizzato la storia dell’umanità e svilupperanno la familiarità con la periodicità dei fenomeni celesti.

 

Robotica educativa: 
 
  • BEE-BOT & CODING 

NOVITA' 2019

(II e III anno - 60 minuti - percorso interno/esterno)

Il progetto si propone di avvicinare i bambini al mondo della robotica e alle logiche della programmazione (coding) attraverso giochi ed esperienze pratiche.

I bambini, individualmente e poi in un piccolo gruppo, osservano ed  esplorano le api-robot (bee-bot), provano e descrivono i tasti, contano i passi, misurano la lunghezza di ogni passo, progettano percorsi secondo vincoli dati ed inseriscono sequenze di istruzioni, osservandone l’effetto (feedback).

Percorsi formativi: L’attività permette ai bambini di orientarsi attraverso punti di riferimento, utilizzando gli indicatori topologici (avanti, dietro, destra, sinistra, ecc) e di esplorare il mondo grazie a semplici comandi. Inoltre aiuta a sviluppare la logica e a contare, guida a visualizzare i percorsi nello spazio, aiuta ad apprendere le basi dei linguaggi di programmazione e favorisce il processo di lateralizzazione.

Il robot non rappresenta un gioco ricreativo bensì un “gioco come maestro di vita”, finalizzato all’apprendimento tipico del Learning by doing.

 


Spettacolo teatrale al Parco!

E' possibile anche concordare la rappresentazione al parco di una delle produzioni teatrali de Gli Alcuni per trascorrere un'incredibile giornata al parco!

La sola rappresentazione (senza altre attività) è possibile in tutti i mesi tranne maggio.

Tutti gli spettacoli per la scuola dell'infanzia possono venir allestiti anche nella vostra scuola! Per maggiori informazioni potete contattare il numero 0422 421142.

Gite di fine anno

Ospitiamo le gite di fine anno con i genitori (infrasettimanali o nei fine settimana), proponendo sia la partecipazione ai percorsi, sia la visione di uno spettacolo teatrale che coinvolga bambini e genitori.

Per maggiori informazioni e per una proposta personalizzata: 0422 421142 – parco@alcuni.it


Promozioni:

Settembre-febbraio: Venite a trovarci con la vostra classe da settembre a marzo, tutti i percorsi costano 1 euro in meno!

Marzo-giugno: chi sceglie di venire al parco di pomeriggio (dalle 14.30) avrà un biglietto super vantaggioso a 4 euro!

Formula “Teatro+Parco”

Per le scuole che lo desiderino è possibile unire alla visita del Parco la visione di uno spettacolo a Teatro, scegliendolo all’interno della rassegna teatrale “Spazio al teatro 2018-2019”, che si tiene nell’adiacente Teatro Sant’Anna.

Prova i Percorsi! 

Cari insegnanti venite a trovarci!
Potete provare i percorsi che proponiamo durante l'anno negli orari dedicati alle famiglie di sabato, domenica e nei giorni festivi. (Ingresso gratuito ad un percorso a scelta per un insegnante + un accompagnatore, previa prenotazione e disponibilità dei turni.) Per info: 0422 694046.

Per informazioni e prenotazioni

Segreteria parco: tel. 0422 421142 dal lunedì al venerdì ore 9-13; dal martedì al giovedì ore 14.30-17.30

mail: parco@alcuni.it 

Come arrivare al Parco
pdf, 226.3K, 11/04/15, 198 downloads