Versione italiana English version

Cuccioli - Il paese del vento

Scopri i vincitori del concorso i bambini di OVS salvano il mondo

E’ stato selezionato lo storyboard vincitore del concorso “I bambini di OVS salvano il mondo”: ora il breve cartoon diventerà parte dei titoli di coda di “Cuccioli – Il Paese del vento”, il nuovo film in animazione prodotto da GRUPPO ALCUNI, in uscita nei cinema il 27 marzo.

i_BAMBINI_DI_OVS_SALVANO_IL_MONDO.jpg

Sono stati scelti anche gli altri due lavori che – insieme al primo – saranno inseriti nel portale UNESCO e saranno visibili in tutto il mondo.

La scelta è stata difficile, perché gli storyboard arrivati erano tanti e tutti molto belli, ma alla fine la selezione c’è stata, e ha premiato gli studenti della classe 1B dell’Istituto Comprensivo “N. Bobbio” di Rivalta Bormida, secondaria di 1° grado “G. Verdi”, di Cassine (AL). I ragazzi vivranno la grande emozione di vedere su grande schermo il proprio cartoon “WOW CHE ISOLA!”, inserito nei titoli di coda del nuovo film dei Cuccioli.

Oltre a questo storyboard sono stati scelti “VAI COL VENTO”, un elaborato realizzato dagli studenti dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni, fraz. Lazzaro (RC), e “I CUCCIOLI E LA NUBE TOSSICA”, realizzato dai fratelli Giuseppe e Giacomo B., di Treviso. Il breve cartoon ideato dai ragazzi di Cassine, “WOW CHE ISOLA!”, racconta la storia di Cilindro che vive sulla bellissima isola WOW, mentre il suo amico Senzanome vive su un’isola inquinata di nome BLEEH: da una parte i bambini giocano felici nel verde, dall’altra sono circondati da tanta immondizia. Senzanome visita l’isola dove vive Cilindro, che gli spiega il segreto: il riciclo di carta, vetro e plastica. Senzanome torna sull’isola di BLEEH, costruisce anche lui le macchine per riciclare e grazie ai suoi cartelli istruisce i bambini. Il risultato? Un’altra isola felice e pulita… In “VAI COL VENTO” si spiega come grazie all’energia del vento possiamo non preoccuparci troppo della fine dell’oro nero, giocando anche in modo ironico con il titolo del celeberrimo film “Via col vento”.

Con “I CUCCIOLI E LA NUBE TOSSICA” andiamo nella discarica dove vive Camillo, un drago che fa le puzzette velenose che fanno ammalare i bambini. Questi chiamano in soccorso i Cuccioli che chiedono al drago di mangiare meglio, e insegnano ai bambini a dividere la spazzatura: in questo modo Camillo mangerà solo la parte umida e tutti potranno tornare a giocare all’aperto.

Prima di arrivare all’emozionante momento di vedere sul grande schermo il proprio storyboard “trasformato” in un vero e proprio cartoon dall’équipe di disegnatori e animatori di Gruppo Alcuni, per uno dei ragazzi della classe vincitrice c’è ancora una fantastica opportunità. OVS gli offre infatti la possibilità di trascorrere una giornata a Roma per seguire presso lo studio Italia Film alcune fasi del doppiaggio del film “Cuccioli – Il Paese del vento”. In questa occasione potrà incontrare il regista del film Sergio Manfio e alcune tra le “voci” famose che animano i Cuccioli e molti altri characters del mondo dell’animazione (dal Ciuchino di “Shreck” a Lisa de “I Simpson”).